John Q. Ericson

Al di fuori del mondo del corno ci sono alcuni concetti e terminologie che potremmo accettare di adottare. David Hickman nella sua recente pubblicazione Trumpet Pedagogy definisce due tipi di imboccature. Uno è l'imboccatura a mascella fissa, un tipo che non funzionerà bene sul corno almeno nel registro inferiore. L'altro tipo, per noi più interessante, è l'imboccatura a mascella fluttuante.

L'immagine mentale della mascella che fluttua mentre suoniamo dentro e fuori la gamma bassa è eccellente. L'intero argomento della posizione della mascella e del suono del corno è grande e in realtà uno con una certa varietà di approccio. Farkas nelle sue pubblicazioni ha descritto in generale un tipo di posizione della mascella molto squadrata e altri autori hanno descritto una posizione più arretrata o a valle senza affrontare direttamente la questione del perché il loro approccio differisse da Farkas. La verità è che la maggior parte dei musicisti suona in generale da qualche parte tra quegli estremi nel registro superiore, ma nella gamma bassa la posizione della mascella deve cambiare ed è più complicato del semplice far cadere la mascella (anche se mi piace la semplicità di quell'immagine).

Quest'autunno ho avuto un'esperienza interessante in quanto una delle mie ATM (ne abbiamo tutti due—l'ATM è in realtà l'articolazione a ciascuna estremità della mascella, non è una condizione) mi dava fastidio. Mi sento meglio ora (wow! I problemi dell'ATM sono un argomento separato) ma quando mi dava fastidio potevo sentire chiaramente quanto fluttuasse la mascella, qualcosa di cui non ero nemmeno così consapevole.

Non è qualcosa che vuoi analizzare troppo, ma prendiamo ad esempio il Do basso. Ho scoperto che la mia mascella era in una posizione diversa per suonare forte e piano e anche in una posizione diversa se stavo pronunciando la nota o se stavo biascicare. I movimenti della mascella mentre fluttua nel punto richiesto per ogni data dinamica o articolazione sono sottili ma in realtà piuttosto sorprendenti.

La cosa principale su cui concentrarsi come giocatore è lasciare che la mascella sia dove deve essere per ottenere il risultato. Se non ottieni il risultato, potrebbe essere utile provare a fluttuare su posizioni che includono più di un drop e un leggero movimento in avanti. Di sicuro faccio entrambe le cose, e la combinazione è ciò che porta la mia lingua e le mie labbra nelle posizioni in cui devono essere.

Considera l'idea della mascella fluttuante. Sarebbe una buona terminologia da adottare nel vocabolario del moderno insegnante di corno

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente, incluso lo stato di accesso. Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie.
Ok