Nel 2014, l'International Horn Society ha celebrato il 35th anno del suo Concorso di Composizione. Durante questo anniversario speciale, c'erano due divisioni nel concorso.

1. The Featured Composition Division: Le composizioni in questa divisione erano opere di moderata difficoltà per corno solista e strumento a tastiera.

2. The Virtuoso Composition Division: Le composizioni in questa divisione non hanno avuto limiti di difficoltà e appartenevano a una delle seguenti categorie di strumenti.

  • Composizioni per corno solo (solo/non accompagnato)
  • Composizioni per Horn Ensemble (due o più musicisti, tutti i corni)
  • Corno con ensemble da camera di quattro o più esecutori (una sola parte di corno)
  • Corno solista presentato con un grande ensemble

(La strumentazione per le divisioni ruoterà nei futuri contest.) 

Il Concorso di Composizione 2014 ha ricevuto 59 voci da 13 paesi: 22 voci nella Divisione in primo piano e 37 voci nella Divisione Virtuosi.

La composizione vincitrice di The Featured Division è stata Schizzi di montagna per corno e pianoforte di Paul Johnston di Charleston, Illinois, USA. I giudici hanno anche selezionato una menzione d'onore per la divisione in primo piano: Miniature per corno e pianoforte di Sy Brandon di Cottonwood, Arizona, USA.

La composizione vincitrice di The Virtuoso Division è stata Hard to Argue (Un concertino per cinque corni) di Catherine Likhuta di Brisbane, Australia. I giudici hanno anche selezionato due Menzioni d'Onore nella Divisione Virtuosi: 15 studi sul corno basso per corno solo di Ricardo Matosinhos di Ermesinde, Portogallo e Ballando sulla collina per Horn Ensemble di Patrick Hughes di Austin Texas, USA.

I giudici del Concorso 2014 erano tre bravi compositori e cornisti: David Stanhope, vincitore del Concorso di composizione IHS del 1979 dall'Australia, Andrew Boysen, vincitore del Concorso di composizione IHS del 1999 dell'Università del New Hampshire, USA, e Jeffrey Snedeker — Past President della International Horn Society della Central Washington University, USA.

Informazioni più dettagliate sulle opere vincitrici appaiono nell'edizione di maggio di The Horn Call. Informazioni più dettagliate sulle composizioni menzionate con onore appariranno nella prossima edizione di The Horn Call. Sono in corso piani per presentare queste opere in spettacoli al The International Horn Symposium di Los Angeles in agosto.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente, incluso lo stato di accesso. Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie.
Ok